Art night Venezia

Una lunga notte bianca per la città lagunare dove le arti prenderanno il sopravvento in una carrellata di eventi culturali che occuperanno campi e campielli di Venezia. A promuovere art night Venezia, la prima notte Bianca nella storia della città, è stata l’Università di Ca’ Foscari insieme a tutte le istituzioni cittadine. L’appuntamento con la notte d’arte di Venezia è previsto per il 18 giugno 2011. Allo scoccare della mezzanotte l’arte libererà la notte e la città di Venezia.

A trascinare Venezia verso il futuro infatti è proprio l’arte, anzi le arti, visto che ad occupare calli e campielli saranno tutte le muse che in questa città hanno il terreno ideale di coltura, creando cultura. A restare aperti, ma anche a fare da protagonisti di mille piccoli e grandi eventi, saranno tutti i tradizionali luoghi dell’arte: musei, gallerie, fondazioni, spazi pubblici e privati. Ma ad essere protagoniste saranno anche le istituzioni musicali, dalle massime a quelle giovanili disseminate per i sestieri, il cinema, la letteratura, la poesia. Insomma una notte di contaminazioni, come a Venezia non si era mai vista. Le attività proposte, ove non specificamente indicato, saranno gratuite.

Per il programma completo e i luoghi che aderiscono alla serata visitare il sito ufficiale:

http://virgo.unive.it/artnightvenezia/home.php

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *