Beowulf di Zemeckis in arrivo a Venezia

Dopo l’annuncio di Zhang Yimou come presidente della giuria di Venezia 64, dato l’altro ieri a Cannes dal direttore Marco Mà¼ller, cominciano a circolare le indiscrezioni sul cartellone della prossima Mostra, che sarà annunciato il 26 luglio a Roma. Lo spettacolare film americano in 3D, all’avanguardia tecnologica, anticipato da Muller senza aggiungere altro, dovrebbe essere il nuovo film di Robert Zemeckis, il fantasy “Beowulf” con le voci di Angelina Jolie e Anthony in anteprima mondiale. Il film affronta un tema classico della mitologia, la lotta tra uomini e mostri. Della selezione ufficiale dovrebbe far parte anche “I’m not there” di Todd Haynes sulla vita di Bob Dylan, intepretato da sette diversi attori compresa Cate Blanchett; quindi il thriller di Ang Lee, “Lust”, caution ambientato nella Shangai della Seconda guerra mondiale e forse “There Will Be Blood” di Paul Thomas Anderson, che questa volta con Daniel Day Lewis racconta l’attualità della guerra del petrolio.

venezia041

Storia, eventi e notizie dalla città più bella del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *