Carlo Goldoni

Carlo Goldoni (Venezia, 25 febbraio 1707 – Parigi, 6 febbraio 1793) è stato un drammaturgo, scrittore e librettista veneziano tra i più noti ed apprezzati, ancora oggi uno dei maggiori teatri delle città lagunare porta il suo nome.

Goldoni è considerato uno dei padri della commedia moderna e deve parte della sua fama alle sue famose commedie in dialetto veneziano.

I testi goldoniani sono uno spaccato della realtà veneziana e ne esasperano alcuni aspetti caratteristici, dando vita a memorabili maschere.

Tra le sue opere più celebre citiamo:

La locandiera

Capolavoro goldoniano del 1750-53, e forse la sua opera più famosa in assoluto. Vi si narra la storia di Mirandolina, esuberante, complessa, affascinante e sempre sincera, figura femminile di grane modernità che domina la commedia superando ogni ostacolo per restare libera ed autonoma, senza andare in sposa ai tanti uomini che la vorrebbero.

Le baruffe chiozzotte

Le baruffe chiozzotte sono un’opera molto nota in cui Goldoni presenta la vita dei pescatori di Chioggia, i loro amori, i loro problemi quotidiani, i loro scontri, in un vero e proprio trionfo del popolo minuto, delle sue tradizioni e del suo particolare linguaggio, fatto di battute brevi e semplici.

Visitare Venezia può anche essere un’ottima occasione per godere di uno spettacolo al Teatro Goldoni nei pressi di Rialto, inoltre per chi lo desidera, tra i tanti hotel o appartamenti a Venezia dove alloggiare, è addirittura possibile dormire nell’appartamento che fu proprio la casa di Carlo Goldoni, ma quello del commediografo non è certo l’unico appartamento di lusso a Venezia disponibile per le vostre vacanze, inoltre nella città lagunare troverete hotel, B&B, ostelli ed ogni genere di alloggio, per le più diverse esigenze.

venezia041

Storia, eventi e notizie dalla città più bella del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *