Premio Città di Venezia 2011

La 19a edizione del Premio Città di Venezia fa parte della programmazione della 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (“Eventi collaterali”).

Il Premio, promosso dal Comune di Venezia, Servizio Immigrazione e Promozione dei Diritti di Cittadinanza e dell’Asilo, e dall’Associazione Una Strada, verrà presentato giovedì 1 settembre alle ore 10:45 presso la Sala Pasinetti del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia (ingresso con invito, tel. 041.2747452) e venerdì 2 settembre dalle ore 10:00 presso il Centro Culturale Candiani a Mestre con ingresso libero.

Il Premio Città di Venezia è coordinato da Michele Serra dell’Associazione Una Strada. Verranno presentati al pubblico e alla stampa i cineasti in concorso e saranno proiettate le loro opere.

Il Premio viene abitualmente assegnato ad un cineasta proveniente da un paese africano o da un’area culturale non appartenente al mondo occidentale con lo scopo di valorizzarne l’espressione cinematografica e di incoraggiarne lo sviluppo. Il Premio predilige segnalare autori giovani e opere prime.

Quest’anno il vincitore è il colombiano Carlos Gaviria, con la pellicola Retratos in un mar de mentiras, che ci porterà alla scoperta della terra colombiana, negli eccessi di violenza e volgarità e nei lati umani migliori e felici, facendoci entrare nella storia controversa e strana di Marina e Jairio.

 

 

Programma

 

Giovedì 1 settembre 2011
Sala Pasinetti – Palazzo del Cinema – Lido di Venezia
Ingresso con invito e tutti gli accrediti Ore 10:45 presentazione del “Premio Città di Venezia”.
Interventi:
del Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Venezia, Sandro Simionato,
del Direttore della Mostra del Cinema, Marco Müller,
del Presidente dell’Associazione Una Strada, Maurizio Romanello,
dei vincitori del Premio Città di Venezia, Carlos Gaviria e Abdennour Zahzah.

Seguiranno le proiezioni:
Retratos en un mar de mentiras, di Carlos Gaviria, Colombia 2010,durata: 90′
Lingua originale: spagnolo, sottotit. inglese.
The neighborIran 2010, di Naghmeh Shirkan, durata: 104′
Lingua originale: persiano, sottotit. inglese.
Si le vent soulève les sables, di Marion Hansel, Belgio 2006, durata: 95′
Lingua originale: francese, sottotit. italiano.

e i cortometraggi: 
Garagouz, di Abdennour Zahzah, Algeria 2010, durata: 22′
Lingua originale: arabo, sottotit. italiano.
Taboudi Meriem Riveill, Tunisia 2010, durata: 15′
Lingua originale: francese, sottotit. inglese.
Abandon de postedi Mohamed Bouhari, Marocco 2010, regia, durata: 15′
Lingua originale: francese, sottotit. italiano.


Le proiezioni saranno replicate:

Venerdì 2 settembre 2011
Centro Culturale Candiani – Piazzale Candiani – Mestre
Ingresso libero 

Ore 10:00 presentazione del “Premio Città di Venezia”.
Interventi:
del Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Venezia, Sandro Simionato,
del Direttore del Centro Culturale Candiani, Roberto Ellero,
del Presidente dell’Associazione Una Strada, Maurizio Romanello,
dei vincitori del Premio Città di Venezia, Carlos Gaviria e Abdennour Zahzah.

Seguiranno le proiezioni
Retratos en un mar de mentiras, di Carlos Gaviria, Colombia 2010,durata: 90′
Lingua originale: spagnolo, sottotit. inglese.
The neighborIran 2010, di Naghmeh Shirkan, durata: 104′
Lingua originale: persiano, sottotit. inglese.
Si le vent soulève les sablesdi Marion Hansel, Belgio 2006, durata: 95′
Lingua originale: francese, sottotit. italiano.

e i cortometraggi: 
Garagouzdi Abdennour Zahzah, Algeria 2010, durata: 22′
Lingua originale: arabo, sottotit. italiano.
Taboudi Meriem Riveill, Tunisia 2010, durata: 15′
Lingua originale: francese, sottotit. inglese.
Abandon de postedi Mohamed Bouhari, Marocco 2010, regia, durata: 15′
Lingua originale: francese, sottotit. italiano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *